15 consigli e trucchi per la griglia.

Consigli e trucchi per la griglia.

 

 

Lo sapevate che...

... gli svizzeri grigliano in media una volta ogni nove giorni?

 

... sono gli uomini a pulire tre quarti delle griglie?

 

... in Messico, Serbia e nel Sud-est asiatico la griglia è riservata alle donne?

 

... una persona su due ha in mano una birra mentre griglia?

 

... il magnate dell’automobile Henry Ford ha inventato i bricchetti di carbone?

 

... il bratwurst dell’Olma è circa 50 grammi più pesante di un “normale” bratwurst sangallese?

 

... l’insalata è il contorno preferito per le grigliate?

 

... l’insaccato nazionale svizzero è il cervelat? Questo sicuramente lo sapevate! Invece, a seconda delle regioni linguistiche, il secondo insaccato preferito è diverso: per i romandi le merguez, per i ticiniesi le luganighe e per gli svizzerotedeschi il bratwurst.

 

15 consigli e trucchi per la griglia.

  • La birra dev’essere fredda, la carne no! La cosa migliore da fare è togliere la carne dal frigorifero un’ora prima di grigliarla. Questo non vale per pesce e pollo, che vanno conservati in frigorifero fino al momento di grigliarli. La griglia stessa dev’essere ben calda: il tipico sfrigolio della griglia, tanto importante quanto la birra, sarà garantito.
  • I tagli di carne più fini vanno grigliati a temperature maggiori, i tagli più grossi a temperature minori ma più a lungo.
  • Fate il test premendo un dito nella carne: più la carne sembrerà rigida, più la cottura sarà avanzata.
  • È importante far la spesa giusta. Bisogna calcolare circa 250-300 g di carne (senza ossa) o 400 g di pesce (intero), 150 g di pane e 150 g di insalata a persona.
  • Usare sempre una pinza per la griglia e mai forchetta e coltello per girare la carne! In questo modo i liquidi resteranno nella carne che non diventerà troppo secca.
  • Le marinature danno alla carne un gusto particolare e unico. Ma attenzione: preparare le marinature sempre senza sale, poiché il sale asciuga la carne.
  • Marinare la carne in tempo, meglio se la sera prima. In generale vale la regola: più un pezzo di carne è grosso e più a lungo dovrà essere marinato.
  • Speziare i cibi da grigliare con parsimonia prima di grigliarli; in compenso condirli nuovamente dopo la griglia. In questo modo le spezie non bruceranno e i loro aromi saranno intatti.
  • Per far sì che le pietanze non si attacchino alla griglia, spennellarla dapprima con dell’olio di colza.
  • Disporre gamberetti, polpettine e simili in spiedini, in modo che non cadano attraverso le maglie della griglia. Prima di impiegare uno spiedino di legno, lasciarlo a mollo nell’acqua per un’ora, così non brucerà.
  • Dopo averla grigliata, lasciare la carne in una ciotola, coperta, per qualche minuto, in modo che i liquidi nella carne si ridistribuiscano al meglio. Invece di una ciotola la si può avvolgere anche in carta di alluminio.
  • Rigirare il pesce il meno possibile, così che non si sfaldi. Se possibile è meglio avvolgerlo in un foglio di alluminio. Così non si romperà e non seccherà.
  • Non grigliare a temperature troppo elevate, altrimenti si avranno pietanze bruciate fuori e crude dentro. Consiglio extra: usare un termometro da griglia.
  • Non sono solo carne, pesce e insaccati a prestarsi particolarmente alla griglia: provate anche con la verdura e i funghi.
  • Per pulire la griglia non usare un detergente: per eliminare i resti più duri da togliere, avvolgere la griglia in un giornale inzuppato d’acqua per tutta la notte. Lo sporco si scioglierà da sé.

 

 

Tipi di griglia

Gasflasche

Griglia a gas

I vantaggi: si scalda velocemente e la temperatura è regolabile facilmente; sviluppa poco fumo ed è quindi adatta anche sul balcone di una casa plurifamiliare.

Gli svantaggi: manca il tipico gusto di legno/carbone, serve avere gas di riserva per non dover mangiare i cervelat crudi nel caso in cui finisse la bombola.

Flamme

Griglia al carbone di legna

I vantaggi: dà la tipica esperienza data dalla combinazione di fuoco, fumo, le impronte della griglia sulla carne e il gusto affumicato delle pietanze.

Gli svantaggi: nelle case plurifamiliari i vicini non saranno molto contenti di avere tutto il vostro fumo in casa; per ottenere una buona brace ci vuole tempo; bisogna avere una riserva di carbone e la cenere va smaltita.

Stecker

Griglia elettrica

I vantaggi: grazie al poco fumo, è possibile impiegarla senza problemi nelle case plurifamiliari; la temperatura può essere regolata facilmente; con una griglia elettrica è addirittura possibile grigliare di dentro, in casa.

Gli svantaggi: serve una presa di corrente; manca il rituale dell’accensione, non c’è sviluppo di fumo e il tutto ricorda una serata con la raclette più che una grigliata.

 

 

 


 

Grigliare con i prodotti Nahrin.

Marinatura

Marinatura alla birra

Per 500 g di carne miscelare un cucchiaio di marinatura con 3 cucchiai d’acqua e lasciar riposare per 5 minuti. Dopodiché mescolare con 3 cucchiai d’olio e marinare la carne con la miscela ottenuta. L’acqua può essere sostituita anche da vino rosso o birra. La marinatura è adatta per tutti i tipi di carne.

Ordinateli ora

 

Café de Paris

Burro alle erbe con Café de Paris

Burro alle erbe: mescolare 1-2 cucchiaini di Café de Paris con 100 g di burro morbido, aggiungere poco sale, mettere in forma e porre al fresco. Eventualmente completare con spezie all’aglio o aglio fresco. Ottimo per la carne, il pesce, le patate o la pasta.

Ordinateli ora
Condiment pour volaille 

Spiedino di pollo con Condiemento per pollame

Spiedino di pollo: tagliare il petto di pollo a pezzetti, infilare su uno spiedino, speziare il tutto con il condimento per pollame, lasciar riposare per qualche attimo e grigliare. Le spezie per pollame si possono abbinare benissimo anche con tutti gli altri tipi di carne.

Ordinateli ora
 Poivre au citron

Pesce alla grilglia con Pepe al limone

Pesce fresco alla griglia? Non c’è niente di più facile: speziare il pesce con il pepe al limone, avvolgere in un foglio di alluminio con della verdura, scalogno ed erbe fresche, grigliare per 10-15 minuti ed ecco fatto.

Ordinateli ora

Italy-Mix mélange d’épices 

Marinatura mediterranea con Italy-Mix

Aggiungete alla marinatura una presa di Italy-Mix: darà una nota mediterranea alla carne. Speziare della ricotta o crème fraîche con Italy-Mix e del sale o Nahrom, ed ecco un’ottima salsa per delle patate al cartoccio mediterranee.

Ordinateli ora
Sel de mer aux herbes 

Spiedini di verdura con Sale marino alle erbe

Per degli ottimi spiedini di verdura, mescolare olio d’oliva con del sale marino e spennellare gli spiedini. Per far sì che la verdura non bruci, grigliare gli spiedini su un foglio d’alluminio.

Ordinateli ora
 Gourmet-Mix

Burro alle erbe con Gourmet-Mix

Per un ottimo burro alle erbe, mescolare 100 g di burro morbido con 2-3 cucchiaini da tè (o secondo il gusto) di Gourmet-Mix e lasciar riposare per un’ora in frigorifero

Per una gustosa salsa dip, mescolare 2-3 cucchiaini da tè di Gourmet-Mix con 200 ml di crème fraîche e lasciar riposare un paio di minuti. Oppure mescolare Gourmet-Mix con dell’olio d’oliva e marinare nel composto la verdura da grigliare.

Ordinateli ora

0

Carrello

 

 

Saremo lieti
di informarvi.

041 660 00 44
Lunedi - Giovedi
07.30 - 12.00
13.00 - 17.30
Venerdì
07.30 - 12.00
13.00 - 17.00

 

 

Estratto
vegetale.

Ricettario per
una cucina legera.

Ricettario per una cucina legera.

Narosan Arancia.

Narosan Arancia.


 

 
 

Nahrin Webshop:


Prodotti svizzeri di qualità.
Comodo pagamento con fattura.
Prodotti sempre freschi dalla produzione.
Con un acquisto superiore a CHF 150.- le offriamo un regalo.
Ordinazione possibile senza registrazione.
 

Nahrin AG
Industriestrasse 27
CH-6060 Sarnen
Tel: +41 (0)41 660 00 44
Fax: +41 (0)41 660 44 74
E-mail: info@nahrin.ch