Domande ricorrenti - in generale

Domande ricorrenti - in generale

Domande ricorrenti - webshop

Domande sui prodotti Nahrin

  • Cosa devo fare quando un prodotto manca o è danneggiato?

    Noi facciamo il possibile affinché lei cliente resti completamente soddisfatto. Se dovesse ugualmente presentarsi un problema, la preghiamo di comunicarcelo immediatamente.

    Se la qualità di un prodotto non la soddisfacesse completamente, lo sostituiremo prontamente. Contatto

  • Nahrin vende anche prodotti geneticamente modificati?

    Per i nostri prodotti non utilizziamo ingredienti geneticamente modificati.

  • Soffro di celiachia o altre incompatibilità.

    Molti prodotti della Nahrin sono adatti a chi soffre di celiachia. Presso "Consigli" trova informazioni su questo tema.

  • Perché nei prodotti senza glutine di Nahrin viene comunque talvolta dichiarata la presenza di «frumento»?

    I nostri prodotti dichiarati senza glutine sono privi di glutine conformemente alle direttive della società «IG Zöliakie der Deutschen Schweiz» e dell’Ordinanza europea sulle derrate alimentari (con meno di 1 mg di prolamina risp. 2 mg di glutine per 100 g di prodotto (non preparato)). Siamo tenuti a dichiarare tutti gli ingredienti presenti anche solo sotto forma di tracce, il che può purtroppo confondere le idee.

    In concreto, utilizziamo un condimento a base di proteine di soia e di frumento; la proteina viene scomposta in amminoacidi, in modo che anche il glutine venga scomposto a sua volta. Al termine di questo processo, il prodotto ne contiene (eventualmente) al massimo solo minime tracce e può pertanto essere consumato senza problemi anche da persone affette da celiachia come stabilito dall’Ordinanza europea sulle derrate alimentari. Tuttavia, ai sensi dell’ODerr, siamo tenuti a dichiarare la presenza dell’ingrediente come «condimento (a base di soia, frumento)».

    Garantiamo dunque che tutti i prodotti dichiarati privi di glutine ai sensi dell’Ordinanza del DFI sugli alimenti speciali sono idonei al consumo da parte dei soggetti interessati e contengono meno di 20 ppm di glutine nel prodotto finale.

  • Perché tutti i prodotti Nahrin sono privi di olio di palma?

    La sostenibilità ci sta a cuore ed è parte integrante della nostra filosofia di qualità. E nell'ottica di un perfezionamento costante e orientato al futuro dei nostri prodotti rientra anche una gestione più sostenibile e attenta delle materie prime. Ecco perché abbiamo sostituito integralmente l'olio di palma utilizzato nei prodotti Nahrin con olio di colza di origine svizzera, come riconoscimento all'agricoltura elvetica. Nel contempo, le vie di approvvigionamento più brevi dell'olio di colza contribuiscono alla tutela ambientale. Un pregiato prodotto vegetale come l'olio di colza protegge infine i prodotti sensibili contro l'umidità.

  • I prodotti Nahrin contengono glutammato?

    Il glutammato è responsabile dell’intenso e saporito gusto «umami», ovvero il quinto gusto oltre a dolce, salato, acido e amaro. Esso si ottiene attraverso un processo naturale di estrazione dalla canna da zucchero o dalle barbabietole, è in grado di esaltare i sapori e può contribuire alla riduzione del tenore di sale e di grassi presenti nei prodotti. Alcuni prodotti da cucina contengono dosi modeste di glutammato, ma chi desidera evitarlo del tutto, può optare per alcuni prodotti Nahrin privi di questa sostanza:

    Prodotti Nahrin senza glutammato.

  • Perché Nahrin utilizza per i suoi complementi alimentari una capsula vegana in cellulosa vegetale?

    Per garantire un facile assorbimento e una perfetta conservazione delle sostanze nutritive, Nahrin utilizza involucri sotto forma di capsule in cellulosa vegetale per i propri complementi alimentari. La capsula protettiva protegge le sostanze nutritive da calore e umidità; le capsule vegetali al 100% sono indicate per vegetariani e vegani e in più senza glutine.

    Soltanto per le capsule con olio di pesce Omega-3 utilizziamo una capsula in gelatina morbida in grado di proteggere meglio contro l’aria e la luce i nutrienti liquidi, in particolare gli acidi grassi Omega-3 EPA e DHA.